sabato 8 dicembre 2007

Laparocele strozzato - Terapia: resezione intestinale, plastica del difetto parietale con protesi in polipropilene fissata con Qring + Quixil

Come per tutte le ernie ventrali, la complicanza più temuta è lo strozzamento.
Il Paziente risulta affetto da doppia patologia: l'occlusione intestinale, ed il difetto di parete. Alle volte si è costretti a scegliere di rimuovere l'ostacolo al transito trascurando di necessità il difetto parietale. A volte, come in questo caso si è più fortunati.

video

Avvenuta la rimozione dell'ostacolo e la accurata sintesi peritoneale, la suturatrice meccanica QRing fissa la rete in polipropilene solo agli estremi del difetto. Il restante fissaggio in regione retromuscolare è ottenuto esclusivamente dal sigillante di fibrina QUIXIL. Si ottiene così il massimo comfort.

Per informazioni:
giorgio.vasquez@unife.it
0532 237150 (segreteria tel.)
Cell. 333 6144819
per consulenze:0532 236884 - 0532 237657

Nessun commento: