venerdì 22 febbraio 2008

Riparazione laparoscopica di laparocele mediano xifo-ombelicale di cm. 12 x 10

Rappresenta una delle prime riparazioni laparoscopiche di ernia su incisione di vaste dimensioni. La sua importanza risiede nell'accurato follow-up documentato prospetticamente per quasi tre anni senza evidenziare recidive, nonostante il paziente nel frattempo abbia incrementato il proprio peso corporeo di oltre 5 Kg.


video

Oggigiorno la tecnica impiegata in questo tipo di intervento è la stessa, può differire nei materiali e nel numero di accessi, in rapporto ai pazienti trattati.
Per informazioni: giorgio.vasquez@unife.it
oppure 333 6144819
Per consulenze: 0532 236 884 - 0532 237657
Tel. con segreteria telefonica: 0532 237150

mercoledì 13 febbraio 2008

Plastica di ernia inguinale diretta dx gigante in giovane paziente mediante protesi semiassorbibile UHS + colla di fibrina Quixil

Riparazione chirurgica mediante protesi semiassorbibile UHS + colla di fibrina Quixil.
La dimensione dell'ernia rende necessario l'impianto di una protesi di grandi dimensioni. La protesi UHS (Ultraprò Hernia System), grazie alla sua componente riassorbibile, farà si che la massa residua impiantata risulterà un terzo di quella originale. Il fissaggio della stessa mediante Quixil assicurerà un adeguato comfort
post-chirurgico.

video

Per informazioni: giorgio.vasquez@unife.it
Per informazioni: 0532 237150 (segreteria telefonica)
Per informazioni: 333 6144819
Per consulenze: 0532 236884 - 0532 237657